#BBI14 – Italian & English Micro/Mini/Big Bang 14 – ISCRIZIONI, REGOLAMENTO, FAQ

Utenza e lurkanza, Viaggiatori adorati! A sorpresa l’arcipelago Big Bang ha ripreso la sua attività vulcanica sottomarina, e la quattordicesima isola è emersa dalle profondità oceaniche per portare il BBI dove MAI è arrivato finora!

Due novità che abbattono altrettanti tabù e che renderanno questa edizione la più inclusiva di sempre: la possibilità di portare storie anche in lingua inglese, e la possibilità di portare storie in tre dimensioni differenti: BIG, MINI e MICRO!

Attenti al nuovo regolamento e alle nuove tempistiche! Trovate tutto sotto il cut, come al solito. Le iscrizioni per i writer scadono il 13 marzo!

NOTA BENE: Per incognite di partecipazione popolare, non è possibile garantire da subito un gift per ogni storia. Confidiamo nella generosità e nella voglia di fare dei partecipanti, che tanto hanno fatto bene nelle scorse edizioni; in caso di mancato claim l’amministrazione provvederà comunque a far avere anche alle storie rimaste sguarnite un banner di consolazione <3

Il Big Bang è una sfida particolare che prevede la partecipazione sia di scrittori (writer) che di artisti (artist). Lo scopo (o quantomeno la speranza) finale è che ogni lavoro scritto (fanfiction o racconto) riceva un corrispettivo artistico (una fanart, un fanmix o altri generi di fanwork derivativi) ad esso ispirato. Quindi: gli scrittori scrivono, gli artisti scelgono uno degli scritti e ci creano sopra qualcosa.

Sono ammessi fanwork inediti, cioè mai pubblicati online (ci sono eccezioni a questa regola, ma le vedremo dopo), ispirati a qualsiasi fandom, senza discriminazioni di generi, rating, warning e tematiche. Poiché l’iniziativa si chiama Big Bang Italia, i writer hanno sempre dovuto scrivere in italiano (duh!), ma per questa edizione è ammessa, in via sperimentale, la lingua inglese.

Il BIG Bang è la versione classica dell'iniziativa, con un limite minimo fissato a diecimila (10.000) parole e un limite massimo fissato, per questa edizione a ventimila (20.000) parole.

Il MINI Bang è la versione baby dell’iniziativa, dedicata a quegli scrittori che preferiscono una sfida meno impegnativa, e abbassa i limiti minimi e massimi rispettivamente a cinquemila (5.000) e a diecimila (10.000) parole.

Il MICRO Bang è la versione toddler dell’iniziativa, dedicata a quegli scrittori che non sanno se sono in grado di portare a casa un BIG o un MINI Bang, e abbassa i limiti minimi e massimi rispettivamente a tremila (3.000) e a cinquemila (5.000) parole.

In tutte e tre le challenge le storie sono anonime fino al momento della pubblicazione (e devono restarlo!) (…sì, lo sappiamo che poi in realtà tutti sanno tutto perché siamo una community che non sa tenere segreti, ma l’anonimato resta comunque una delle regole: quindi se volete dare indizi su ciò che state scrivendo fatelo con moderazione!).

Perché il Bang è una delle sfide più impegnative e gratificanti che esistano nel fandom (probabilmente seconda solo al NaNoWriMo, che però mette assai più a dura prova i nervi dei partecipanti). Perché si spera che ogni autore abbia un gift, o più, alla fine dell’iniziativa. E perché avrete i Viaggiatimbri!

Questo post raccoglie le iscrizioni per i writer. Vi basta lasciare un commento qui sotto in cui indicate la vostra partecipazione. Le iscrizioni per i writer scadono il 13 marzo alle 23.59, quelle per gli artist saranno aperte a metà aprile. Il Bang inizia ufficialmente l'11 marzo.

Prima dell’iscrizione, controllate che la mail nel vostro profilo sia scritta correttamente e che sia funzionante. Se ne avete voglia, considerate di aggiungere sul vostro profilo altri mezzi tramite cui contattarvi (Twitter, Facebook, pagine di archivi, etc.).

Quest’anno prevediamo otto settimane di scrittura fino al 5 maggio, chiusura dell’iniziativa, più circa due settimane per rifinire le bozze: il BBI14 si chiude definitivamente il 19 maggio. Quindi!, avete DIECI settimane in tutto, ma non un giorno di più (vi abbiamo visto scrivere diecimila parole in dieci GIORNI o meno, per cui). You in or you out.

SCADENZARIO WRITER

fino al 13 marzo: iscrizioni (potete già iniziare a scrivere!)
11 marzo: inizio ufficiale BBI 14
7-13 aprile: check-in
5 maggio: consegna bozze (70% del totale)
19 maggio: consegna storie definitive

SCADENZARIO ARTIST

dal 14 aprile: avvio iscrizioni
dal 7 maggio: reveal dei claim
31 maggio: consegna fanwork

SCRIVERE! \O/ E seguire questi semplici passi.

CHECK-IN) A partire dal 7 ed entro il 13 aprile i writer dovranno compilare obbligatoriamente (pena ritiro) un brevissimo form per presentare le proprie storie. In caso di mancato check-in il writer sarà considerato ritirato.

In questa fase non ci sono limiti minimi di parole che dovete raggiungere, ma DOVETE fare il check-in in ogni caso, anche se siete a zero; però se a metà percorso siete ancora a zero magari fatevi due domande, perché presto arriverà il momento per…

LA SCELTA) Il 5 maggio, i writer dovranno inviare una bozza della loro fanfiction o del loro racconto, e saranno posti di fronte a una scelta:
– Inviare una bozza da almeno settemila (7.000) parole, e puntare al Big Bang;
– Inviare una bozza da almeno tremilacinquecento (3.500) parole, e puntare al Mini Bang;
– Inviare una bozza da almeno milleottocento (1.800) parole, e puntare al Micro Bang;
– Ritirarsi.

Non sono ammessi ritiri dopo il 5 maggio: la consegna della bozza costituisce obbligo morale a portare a termine l’iniziativa, in caso contrario saranno inflitte sanzioni per le successive iniziative.

LA CONSEGNA) Entro il 19 maggio, i writer dovranno inviare la storia definitiva. Dovrete tenerla segreta ancora fino all'inizio di giugno (dipende dalle consegne dei gift) ma vi daremo successivamente le indicazioni per la pubblicazione. Riceverete un Viaggiatimbro dopo la consegna, più eventuali Viaggiatimbri aggiuntivi e il gift dell’artist che vi avrà claimato.

LEGGERE E CREARE! \O/ E seguire questi semplici passi.

ISCRIZIONI) Le iscrizioni partiranno dal 14 aprile. Intorno al 7 maggio saranno pubblicati i riassunti e/o le presentazioni delle bozze delle storie partecipanti (saranno rivelati prima i Big Bang, poi i Mini Bang, infine i Micro Bang). Avrete poi tempo poco meno di un mese per scegliere una delle storie partecipanti e creare un fanwork ispirato alla storia che avete claimato. Potete disegnare, creare la copertina di un album con libretto e relativa playlist, creare grafiche, video, e in generale esprimere la vostra creatività come preferite. Una volta consegnato un fanwork, potete scegliere di claimarne altri, anche più di uno contemporaneamente! Dovrete scegliere prima tra quelli non ancora claimati: se invece tutti hanno almeno un artist assegnato, potete scegliere tra tutte le storie a disposizione.

LA CONSEGNA) Entro il 31 maggio, dovete inviare tutti i fanwork per le storie che avete claimato.

Sì! Sono ammessi claim di coppia e di gruppo solo per i Big Bang e con gli stessi limiti minimi e massimi.

- La storia non può superare in nessun caso le ventimila parole. Farà fede il valore più basso tra il contaparole di LDF e quello di AO3. Se supera il limite... dovrete tagliare.

- In questa edizione non è permesso continuare o riscrivere una storia già edita per farla diventare un Bang.

– Sono ammessi prequel, sequel e storie appartenenti a un progetto più ampio, purché non ci sia bisogno di leggere tutte le altre storie e siano perfettamente comprensibili anche da sole; è permesso ricorrere a un riassunto delle puntate precedenti, se necessario, ma al di fuori del conteggio delle parole.

– Se la storia è già completa all’atto della consegna bozze, non è più necessario riconsegnarla nuovamente.

– Le storie possono essere crosspostate con altre iniziative interne o esterne a LDF, purché vengano rispettate le limitazioni di questa sfida ed eventualmente quelle dell’iniziativa esterna.

– Le proroghe sono una tradizione desueta, come lo stirare, e vanno abbandonate con il tempo.

I ritiri entro i termini non sono penalizzati in nessun caso.

Il ritiro di un writer dopo i termini, o di un artist che ha claimato ma non consegnato entro i termini, è punito con due sanzioni:

  • l’esclusione certa da ogni edizione del Big Bang per i 12 mesi successivi;
  • l’esclusione a discrezione dell’amministrazione, che valuterà caso per caso, da una o più iniziative di LDF per i 6 mesi successivi al termine.

 

Questo post vale anche da Salottino! La partecipazione al Salottino non è obbligatoria, ma la consigliamo se avete bisogno di sostegno morale o di aiuto o di risposte a quelle domande per cui serve un esperto nel proprio campo, per chiedere un parere sulla trama, o per qualsiasi altro dubbio o interrogativo!