FanPride Week (02/11 – 09/11)

Popolo di piacenti pavoni piumati, bentrovato fra le variopinte penne della nuovissima iniziativa estemporanea di Lande di Fandom, la FanPride Week!

“Ma di cosa si tratta?”, vorrete sapere! “E se partecipo, cosa ottengo in cambio?”, vi starete domandando. “Oddio, ma ci sar√† abbastanza tempo per scrivere?!”, state gi√† arruffandovi come piccoli pulcini inzuppati!

State tranquilli e non sentitevi sotto pressione, questa √® l’iniziativa nata apposta per aiutarvi a ritrovare la gioia di scrivere, pur in tempi relativamente brevi. Per prepararvi al COW-T, momento in cui invece qualsiasi oncia di gioia presente nel vostro corpo sar√† dalle nostri crudeli anime risucchiata e conservata nella boccia di cristallo dalla quale il nostro cuore malvagio trae nutrimento ogni anno. MWHAHAHAHA!

*si schiarisce la voce* Ah-hem, dicevo.¬†Che cos’√® la FanPride Week? Beh, si tratta di una settimana, come dice il nome stesso, in cui sarete invitati a scrivere una storia. Ma non una storia qualunque, eh! Una storia¬†di cui siate profondamente orgogliosi.

La prima FanWeek inizierà oggi e terminerà a mezzanotte di sabato prossimo, 9 novembre.

Regolamento

  1. La FanPride Week √® un’iniziativa¬†periodica, temporanea e non continuativa. Significa che verr√† riproposta genericamente una volta al mese, ma che l’amministrazione si riserva la possibilit√† di sospenderla anche per lunghi periodi di tempo, soprattutto in concomitanza con altre iniziative a lungo termine come, ad esempio, il COW-T o la Maritombola.
  2. La partecipazione alla FanPride Week è libera e non vincolante. Non è necessario iscriversi e, anche se si manifesta la volontà di farlo, non è obbligatorio, alla fine della settimana, postare necessariamente la storia che si è prodotta.
  3. Questo perché lo scopo della FanPride Week, come detto prima, è di produrre e postare, nel limite di tempo di una settimana, una storia di lunghezza libera, formato libero (vanno bene anche capitoli e raccolte di one-shot collegate o meno), tema libero, warning e rating libero, di cui possiate dire che siete pienamente orgogliosi. Non sempre questo accade, purtroppo! Si può lavorare intensamente su un racconto per giorni e giorni e poi accorgersi, arrivati a domenica, che non si è soddisfatti del risultato. Nel qual caso, non sarete assolutamente obbligati a postare alcunché e non sono previste penalizzazioni di alcun tipo per la mancata partecipazione.
  4. Questa iniziativa non vieta quasi niente, ma una cosa s√¨: √®¬†tassativamente vietato postare una storia e poi commentare, nelle note o in calce alla storia stessa, che “oh mio Dio, fa schifo ma va beh, lol, la posto lo stesso”. Come detto sopra, se la storia non vi soddisfa non √® necessario che la postiate. Postare storie che facciano schifo a voi per prima √® contro il regolamento di questa iniziativa. (Ed √®, genericamente, una cosa che, in quanto creatori di iniziative, ci rattrista molto: comprendiamo che in certi momenti – si scrive¬†momenti, si legge¬†COWT – possa essere necessario per tenere fede agli impegni presi con le proprie squadre, ma questo non √® uno di quei momenti. Questo¬† √® il momento in cui deve succedere tutto l’opposto!)
  5. E’ possibile scrivere anche pi√Ļ di una storia, ma l’amministrazione consiglia di concentrarsi su una sola per riuscire a dare il meglio del meglio di s√©!
  6. Ogni qualvolta che l’iniziativa si ripeter√†, il¬†sabato a mezzogiorno uscir√† un post di apertura, all’interno del quale sar√† indicato il¬†tema di quella settimana. Non ci saranno prompt specifici, parole obbligatorie da inserire, lunghezze prestabilite o altre caratteristiche da includere necessariamente nella vostra produzione: perch√© la storia sia valida, baster√† che sia liberamente ispirata al tema proposto.
  7. Tutti i partecipanti avranno poi facoltà di riflettere sul tema, pensare e pianificare la propria storia da mezzogiorno a mezzanotte del sabato, per un totale di dodici ore. Dalla mezzanotte in poi sarà possibile cominciare a scrivere, postare e segnalare le proprie storie, fino alla mezzanotte della domenica successiva, per un totale di sette giorni. Fate tesoro del tempo concessovi per la pianificazione! Pianificare la storia in anticipo aiuta a ottenere un risultato migliore in fase di scrittura!
  8. Le storie devono necessariamente essere postate su un archivio pubblico, come ad esempio AO3 o EFP (purch√© ne rispettino il regolamento). Va bene anche LiveJournal, purch√© sia un post non lucchettato. Se siete fieri della vostra storia, volete che ottenga la massima visibilit√†, no? ūüôā
  9. Le storie devono essere segnalate tramite il form di Lande di Fandom seguendo la procedura usuale.
  10. Ogni partecipante che, alla fine della settimana, abbia postato e segnalato regolarmente una storia, ricever√† il Viaggiatimbro relativo all’iniziativa.

Tutto chiaro? Qualora aveste ancora dubbi o domande, postatele pure nei commenti a questo post e faremo del nostro meglio per rispondervi il pi√Ļ velocemente possibile.

Se invece non avete dubbi e tutto quello che volete √® cominciare a pensare subito al vostro prossimo piccolo capolavoro, il tema di questa settimana √®:¬†conflitto. Fatene ci√≤ che volete e, cosa ancora pi√Ļ importante,¬†andatene fieri!